Come fare per


Iscrizione a ruolo
Cos'è

E’ l’atto iniziale di ogni controversia di natura civile di competenza del giudice di pace.

Chi può chiederlo

La richiesta di iscrizione a ruolo può essere effettuata dal singolo cittadino/interessato, se il valore della causa non eccede gli € 516,46. Se il valore della causa eccede gli € 516,46 è obbligatorio l’intervento di un avvocato. Il Giudice di pace tuttavia, in considerazione della natura ed entità della causa, con decreto emesso anche su istanza verbale della parte, può autorizzarla a stare in giudizio di persona anche se il valore della causa è superiore ad € 516,46.

Come si richiede e documenti

La parte attrice (attore) deposita l’atto di citazione ad udienza fissa con la prova dell’avvenuta notifica al convenuto, unitamente ai documenti che provano quanto si attesta nella domanda.
La domanda si può anche proporre verbalmente. In tali casi il Giudice di pace fa redigere processo verbale che, a cura dell'attore, è notificato con citazione a comparire a udienza fissa.

Dove si richiede

La richiesta deve essere presentata presso l’Ufficio Iscrizione a Ruolo ubicato al Piano Terra.

Gli avvocati depositano la nota di iscrizione telematica che rende più celere il procedimento di iscrizione a ruolo grazie alla lettura del codice a barre effettuata dalla cancelleria tramite lettore ottico.

Quanto costa

I costi relativi all’iscrizione a ruolo di una causa dipendono dal valore e dalla tipologia della casa in base alle tabelle disponibili nel sito www.rivistadellecancellerie.it

I diritti sono in vendita nelle rivendite di valori bollati ed anche all’interno dell’ Ufficio presso lo sportello messo a disposizione dall’ Ordine degli Avvocati al secondo piano.

Giudice di Pace

Servizi on line
del Giudice di pace

I difensori delle parti ammesse al patrocinio a spese dello Stato ed i consulenti tecnici devono inviare l’istanza di liquidazione on line accedendo al seguente sito